abr

Come funziona il metodo ABR ?
La ABR Belgio insegna la tecnica ABR a genitori ed assistenti: il metodo è indirizzato a chi ha subito un danno a livello celebrale e si basa su una scrupolosa strategia riabilitativa con risultati permanenti.

Partendo da piccoli progressi quotidiani si ricostruisce gradualmente la forza fisica necessaria per ottenere miglioramenti radicali. La sigla ABR sta per “Advanced Biomechanical Rehabilitation”, cioè Riabilitazione Biomeccanica Avanzata e l’ideatore del metodo è Leonid Blyum.. Il metodo ABR rappresenta un passo in avanti rivoluzionario nel trattamento di individui che hanno subito una lesione celebrale o che presentano una anomalia celebrale:il metodo ABR offre una nuova gamma di innovative opzioni per il recupero strutturale permanente del sistema muscolare e scheletrico, permettendo l’utilizzo naturale e spontaneo delle funzioni motrici. Il concetto su cui si basa il metodo ABR è l’insegnamento della tecnica ai genitori (o a persone designate dai genitori) per l’applicazione della tecnica sui bambini. Cosa rende il metodo ABR differente ? La prima domanda che si pongono i genitori quando visitano il nostro sito internet è invariabilmente questa: Qual’è la differenza tra l’approccio del metodo ABR e quello di altre terapie? La differenza è che il metodo ABR affronta il problema da un altro punto di vista. Per esempio: Quando osserviamo bambini che hanno subito lesioni celebrali, vediamo deformità a livello di braccia e gambe. La nostra prima reazione è istintivamente di cercare un metodo che vada ad agire direttamente su queste parti del corpo. Le opzioni a questo punto sono l’esercizio (stretching, bilanciamento…), operazioni (botox, allungamento dei muscoli….) oppure fissatori metallici rigidi e deambulatori… La maggior parte dei metodi cerca ci ottenere la migliore funzionalità possibile dalla struttura fisica così com’è. Se paragoniamo i nostri bambini ad un bambino sano ci rendiamo conto che l’intera struttura del corpo è diversa, e quindi non è certo realistico affrontare solo le braccia e le gambe: partendo da una struttura deforme, come possiamo aspettarci movimenti e funzionalità normali? Finché la struttura muscolare e scheletrica non è normale, il progresso funzionale sarà lento ed imprevedibile. Partendo da una struttura indebolita e deforme infatti possiamo solo “provare” a migliorare le funzionalità con molte restrizioni.. L’obbiettivo del metodo ABR è il recupero completo della struttura muscolare e scheletrica per permettere che i cambiamenti a livello funzionale (controllo della testa, controllo del busto, posizione a sedere, a carponi,capacità di camminare ….) avvengano spontaneamente. Solo dopo il recupero della struttura potranno diventare visibili i cambiamenti funzionali. Per chi è adatto il metodo ABR ? Il metodo ABR è adatto per quei genitori che vogliono vedere maggiori progressi nei propri figli e che sono disposti a lavorare molto. Per quei genitori che non sono soddisfatti della condizione attuale dei loro bambini (difficoltà con respirazione, digestione, movimenti …) e per quei genitori che vogliono liberare i propri figli da quella ”armatura” che attualmente li tiene prigionieri. Per bambini e giovani con danni celebrali e patologie celebrali come: - Paralisi cerebrale - Problemi nel parlare - Microcefalia - Spasmi - Sviluppo ritardato - Autismo - Sindrome di Down - Danni causati da vaccini - Epilessia - Disturbi comportamentali - Traumi alla testa - Ictus - Scoliosi - Sindrome di Rett - ecc. ...
© 2015 Aiutiamolastellaabrillare.org. All rights reserved